Concorso docenti abilitati – mancata valutazione titoli di servizio RICORSI

Vi segnaliamo che avverso la Tabella di Valutazione dei titoli attiveremo due distinti ricorsi AL TAR del Lazio.

I ricorsi saranno presentati a favore di coloro che supereranno le prove del concorso e solo nel momento dell’attribuzione del punteggio da contestare.

I ricorsi saranno finalizzati ad ottenere:

la valutazione del servizio specifico non continuativo prestato per almeno 180 gg. per anno scolastico o del servizio prestato dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale.

Requisiti:
possono partecipare a questo ricorso coloro che hanno prestato in scuola statale o paritaria servizio non continuativo di almeno 180 gg o con servizio svolto dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale.

la valutazione del servizio prestato su posto di sostegno senza titolo di specializzazione come servizio valutabile ai fini dell’attribuzione del punteggio per la procedura concorsuale del relativo posto comune/classe di concorso

Requisiti:
Possono partecipare a questo ricorso coloro che hanno prestato senza specializzazione servizio in scuola statale o paritaria su posto di sostegno che richiedono la valutazione del punteggio per la classe di concorso specifica da cui è derivata la nomina o per classe di concorso affine.
Il servizio su posto di sostegno dovrà essere svolto per almeno 180 gg. per anno scolastico, anche non continuativi, o con servizio svolto dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale..

Per poter partecipare a questi due specifici ricorsi è necessario entro il 30 marzo:

Per coloro che hanno regolarmente compilato la domanda di ammissione al concorso attraverso il sistema istanze on line, inviare tramite raccomanda A/R una comunicazione dei servizi che integri e non sostituisca la domanda telematica

Per coloro che producono domanda cartacea di ammissione al concorso, dichiarare nell’apposito modello predisposto i servizi prestati di cui trattasi

IMPORTANTE: le dichiarazioni dei servizi sono atti preliminari per i ricorsi che si presenteranno in caso di superamento delle prove del concorso ed a seguito dell’attribuzione del punteggio e pertanto, è opportuno predisporli adesso.

In caso di superamento delle prove, e di interesse dei singoli al ricorso, provvederemo a raccogliere il resto della documentazione (procura all’avvocato, autocertificazione servizio prestato..).

Compilare il seguente modulo DOMANDA RICONOSCIMENTO TITOLI per RICORSO

Updated: 23 marzo 2016 — 16:47

The Author

Cisl Scuola Sassari 2015