Sono STATO io

La Federazione Italiana dei Trasporti della Cisl (Fit Cisl), con la partecipazione di Cisl Scuola, nonché la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione e il patrocinio del Ministero dei Trasporti, organizza un concorso a premi per educare bambini e ragazzi al rispetto di autobus, tram e treni. La campagna si intitola “Sono STATO io – insieme contro il maltrattamento dei mezzi pubblici” ed è rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado. Il concorso prevede la creazione, da parte di bambini e ragazzi di fumetti, spot, audio/video, saggi e mini book fotografici, con i quali potranno esprimere la loro percezione della cosa pubblica attraverso una maggiore sicurezza e legalità nel settore del trasporto pubblico. E’ necessaria, ed è questa la ragione che spinge a realizzare l’iniziativa, una nuova cultura del rispetto,  della sicurezza, della legalità, del senso civico. La maggior parte dei bambini afferma che lo stato  in cui versano i mezzi pubblici è eloquente e non induce al rispetto della cosa pubblica. Difronte a fenomeni come questi è facile puntare il dito contro la politica, ma se fossimo noi, tutti quanti noi, i protagonisti della cosa pubblica? E’ una sfida interessante e di forte valenza educativa il coinvolgimento di nuovi protagonisti, gli studenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado, per dare un contributo “espressivo” sui comportamenti corretti verso l’uso dei mezzi pubblici. Gli elaborati degli studenti che parteciperanno al concorso dovranno pervenire entro il mese di Marzo (vedi Bando di concorso); agli esiti della iniziativa sarà dedicato un apposito spazio nel corso dei lavori del Congresso Nazionale FIT CISL in programma nel mese di Giugno 2017. Tutte le informazioni e il bando sono pubblicati sul sito WWW.SONOSTATOIO.COM

Updated: 15 febbraio 2017 — 08:27

The Author

Cisl Scuola Sassari 2015