NOVITÀ SUI TRE CONCORSI PER DOCENTI (STRAORDINARIO E ORDINARIO PER SCUOLA SECONDARIA, ORDINARIO PER INFANZIA E PRIMARIA) E IL TFA SUL SOSTEGNO ATTESI NEL 2020

I prossimi mesi saranno importanti per il reclutamento di 24.000 docenti e saranno banditi tre concorsi e il corso di specializzazione TFA sostegno V ciclo.

Concorso straordinario e ordinario per la Scuola Secondaria

I due concorsi, straordinario e ordinario per la Scuola Secondaria, verranno banditi contemporaneamente e il MIUR è al lavoro per realizzarli; bisognerà attendere i primi mesi del 2020.

Il concorso straordinario per la Scuola Secondaria ha un iter molto veloce, per cui l’obiettivo sarà quello di arrivare in tempo per le assunzioni di settembre 2020. Tempi più lunghi invece per il concorso ordinario, che prevede eventuale prova preselettiva, due prove scritte e una prova orale.

Concorso Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria

È tutto pronto già dalla scorsa estate. Rinviato in seguito ad alcune richieste politiche e sindacali, dovrebbe essere pubblicato a breve.

Requisiti:

  • laurea in Scienze della formazione primaria oppure diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal MIUR;
  • per i posti di sostegno è necessario essere in possesso, oltre ad uno dei titoli suddetti, del titolo di specializzazione sul sostegno.

TFA Sostegno V ciclo

Il MIUR ha dato il via alla programmazione, con l’invio all’Università di richiesta del numero dei posti da attivare. Preventivati 14.000 + 7.000 idonei, si è in attesa di capire se potranno aumentare. Il corso sarà attivato per tutti i gradi di Scuola, rivolto a docenti già abilitati ma anche laureati.

La CISL SCUOLA di Sassari in collaborazione con l’IRSEF IRFED territoriale di Sassari prevede di avviare dei corsi di formazione atti al superamento delle prove previste per i concorsi e si sta già organizzando in tal senso. Si attende l’ufficialità e la pubblicazione dei relativi bandi nei primi mesi del 2020 per l’avvio dei percorsi formativi.
Updated: 25 novembre 2019 — 19:54

The Author

Cisl Scuola Sassari 2015