RICORSI AVVERSO CONCORSO STRAORDINARIO PER L’IMMISSIONE IN RUOLO

Si informa che nonostante il Ministero con la nota n. 639 del 27 maggio 2020 abbia sospeso i termini di presentazione delle domande per la partecipazione alla procedura straordinaria per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno di cui al DDG n. 510 del 28/04/2020, è necessario che i potenziali interessati sappiano che il concorso deve essere impugnato avanti al TAR Lazio entro 60 giorni dalla sua pubblicazione, pena la decadenza. A tal fine tutti i soggetti interessati dovranno preliminarmente all’adesione al ricorso compilare e spedire al Ministero e all’Usr la domanda in formato cartaceo, scaricabile dal sito www.ricorsistudioriommi.it entro la fine del mese di giugno. Si precisa che la predisposizione della domanda cartacea in questo momento è un adempimento necessario per manifestare la volontà ad agire davanti al Tar ed evitare che il ricorso venga dichiarato inammissibile.
Successivamente a seguito della pubblicazione del nuovo DDG in Gazzetta Ufficiale, gli stessi procederanno all’integrazione della domanda secondo il formato indicato dal Ministero con la dichiarazione dei titoli valutabili.

Updated: 16 giugno 2020 — 17:21

The Author

Cisl Scuola Sassari 2015